La storia

Il Liceo Ginnasio di Mazara vanta origini antiche. Esso nasce dalla fusione del Regio Ginnasio,
istituito nel 1863, e del Regio Liceo, istituito nel 1935, con la statizzazione del Liceo Classico
comunale, sorto a Mazara del Vallo nel 1925 e parificato nel 1930.
Il Liceo Scientifico è stato istituito a Mazara del Vallo il 1° ottobre del 1957 come sezione
aggregata al Liceo Classico Statale “G. G. Adria” di Mazara, con sede presso il palazzo dei
Gesuiti. Nel 1972 ha acquisito autonomia giuridica ed amministrativa.
L’attuale istituzione scolastica nasce dall’aggregazione dei due istituti scolastici preesistenti:

Liceo Classico “G.G. Adria” e il Liceo Scientifico “G.P. Ballatore”.
I due Licei sono stati aggregati con D.A.31/01/1997, costituendo per tre anni il “Lyceum
Mazariense”.
Successivamente, contando più di 500 alunni, in seguito a regolare richiesta inoltrata dal
Collegio dei docenti, il Liceo Scientifico ha riacquistato la sua autonomia con D.A. n.341 del
30/08/2000, mentre il Liceo Classico è stato aggregato all’I.P.S.I.A.
A partire dall’anno scolastico 2012-2013 il Liceo Classico e il Liceo Scientifico formano l’Istituto
di Istruzione Secondaria Superiore “Liceo G.G. Adria – G.P. Ballatore”; nell’anno scolastico
2013-14 nasce il Liceo Linguistico e nell’anno scolastico 2014-15 all’indirizzo tradizionale del
Liceo Scientifico si affianca l’opzione Scienze Applicate